PostFrontal Forum
PostFrontal Forum
PF Home | International_Forum | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ
Username:
Password:
Save Password
Forgot your Password?


 All Forums
 Argomenti principali
 Volo VDS
 Database Alianti VDS
 New Topic  Topic Locked
Previous Page
Author Previous Topic Topic Next Topic
Page: of 2

Marcello
Pterodattilo

Italy
735 Posts

Posted - 08/12/2006 :  00:16:27  Show Profile  Visit Marcello's Homepage  Click to see Marcello's MSN Messenger address
Sinus dicesi "altro motoveleggiatore pipistrel"

Marcello
-muccarolo-

"Ok sei un King!.... ma che hai risolto così!?!?"
Go to Top of Page

Marcello
Pterodattilo

Italy
735 Posts

Posted - 17/01/2007 :  01:41:25  Show Profile  Visit Marcello's Homepage  Click to see Marcello's MSN Messenger address
Eccomi qua. Dopo la pausa esami torno alla "mia" rubrica, e spero di poter tornare presto ad Alzate a salutarvi e a rifocillarvi con ortrugo, gutturnio e affettati...

Ecco come avevo promesso un pò di novità

Pipistrel Taurus 503

Iniziamo la rassegna dei velivoli Pipistel
Per chi non lo ha mai visto la prima cosa che viene in mente è il Califf... ma personalmente ritengo che l'aliante Caproni abbia ben altro fascino... Anche il Taurus adotta la soluzione del biposto affiancato. Di conseguenza lo spazio "lasciato" dal passeggero alle spalle della cabina viene utilizzato per alloggiarvi un motore rotax 503. Il pilone dell'elica è naturalmente retraibile in fusoliera. Inoltre c'è un buono spazio per i piloti. Rimane la possibilità del traino tramite gancio. Per ottenere il giusto centraggio a seconda delle condizioni di carico si sposta dell'acqua, grazie ad una pompa, da un serbatoio posto in coda a uno posto sul muso. Il carello è di tipo bitraccia retraibile in fusoliera, freni sdoppiati e controllati dai classici pedalini. L'ala è la stessa utilizzata anche su Sinus e sull'Apis. L'ala è flappata con la possibilità di portare i flap in reflex fino -6°. Nell'ala sono contenuti anche i serbatoi


Dati
Apertura Alare: 15,2 m
Lunghezza: 7,17 m
Superficie Alare: 12,33 mq
Aspect ratio: 18,6
Profilo Alare Utilizzato: nd
Peso a vuto: 279 kg
Peso massimo al decollo: 450 kg
Posti: 2

Prestazioni
Velocità di stallo(full flap): 62,5 km/h
Velocità di manovra: 135 km/h
Vne: 225 km/h
Efficienza max: 1:40 a 110km/h
Massimo vento frontale al decollo: nd
Massimo vento al traverso: nd
Fattore di carico: +4/-2G
Corsa di Decollo: 200m circa
Corsa di Atterraggio: nd

Motore
Rotax 503 DIDC 2t 2 cilindri
Cilindrata: 503 cmq
Potenza: 50 hp
Diametro dell'elica: nd
Serbatoio: 30l (circa 2 ore e mezzo in crociera)

Impressioni di volo:
Saliti a bordo, si può trovare la posizione migliore regolando la pedaliera. I comandi dei flap, diruttori, trim e carrello sono posti al centro, consentendone un uso "classico" solo a chi è seduto a destra. Nel pannello strumenti, sempre posto al centro, si trova, oltre ai classici strumenti di volo "aliantistici" anche un display con tutti i parametri motore. Il decollo avvine in circa 200m salendo a 90km/h e con +4m/s al variometro. Prima di retrarre l'elica in fusoliera bisogna far raffreddare e svuotare le vaschette dei carburatori. In volo il cordinamento è facile e a 180km/h l'efficienza è ancora 26. Grazie alla bassa velocità a cui può operare può girare anche in termiche abbastanza strette. In atterraggio con tutti i diruttori estratti il rateo di discesa è circa 5,5 m/s. Atterraggio senza particolari problemi.

Prezzo:
Per questo mezzo siamo intorno agli 80000 euro. Anche se c'è da dire che viene fornito Full Optional, con tanto di paracadute balistico

Sito casa madre
www.pipistrel.it













Marcello
-muccarolo-

"Ok sei un King!.... ma che hai risolto così!?!?"

Edited by - Marcello on 17/01/2007 01:49:53
Go to Top of Page

Marcello
Pterodattilo

Italy
735 Posts

Posted - 28/02/2007 :  01:19:56  Show Profile  Visit Marcello's Homepage  Click to see Marcello's MSN Messenger address
Dunque stasera mi sento ispirato e decisamente non assonato,probailmente a causa di certi drink energetici di cui ultimamente abuso

Pipistrel SINUS
Bel ed elegante motoaliante ad ala alta, che consente di fare volo veleggiato a motore spento. L'ala è ormai un classico pipistrel, equipaggia, in varie dimensioni, i velivoli di questa casa. E' dotata di flapperoni che possono esser posizionati anche in reflex(-5°, 9°, 18°) e di diruttori. E' disponibile sia in carrello biciclo che triciclo a seconda dei gusti, visto che sembra, che la terza gamba, non influenzi le prestazioni più di tanto. L'elica è PVV ed ha la possibilità di essere messa in bandiera peril volo veleggiato.


Dati
Apertura Alare: 14,97 m
Lunghezza: 6,60 m
Superficie Alare: 12,26 mq
Aspect ratio: nd
Profilo Alare Utilizzato: nd
Peso a vuto: 285 kg, 268 col 503
Peso massimo al decollo: 450 kg
Posti: 2

Prestazioni
Velocità di stallo(full flap): 63 km/h
Velocità di manovra: nd
Vne: 225 km/h
Efficienza max: 1:30 a 95km/h
Massimo vento frontale al decollo: nd
Massimo vento al traverso: nd
Fattore di carico: +4/-2G
Corsa di Decollo: 90m circa, 118 col 503
Corsa di Atterraggio: 120m

Motore
Rotax 912 UL 4t 4 Cilindri
Cilindrata: 1,2l circa
Potenza: 80 hp
Autonomia 6h

Rotax 503 DIDC 2t 2 cilindri
Cilindrata: 503 cmq
Potenza: 50 hp
Autonomia 5,2 ore

Impressioni di volo:
L'abitacolo è comnodo e spazioso, la pedaliera è regolabile. In rullaggio i freni differenziati consentono un ottimo controllo del mezzo. Con 80hp e l'elica a passo corto l'accelerazione è esuberante e si sale a 5m/s circa a pieno carico. A 4400 giri si viaggia a 185 km/h con un consumo di circa 8l/h. E' chiaro che chi intende utilizzarlo per il volo veleggiato si accontenterà del 503, che comunque, grazie alla aerodinamica fine, consentirà di fare anche dei viaggetti. In volo richiede una buona cordinazione e, come tutti i veleggiatori VDS, le velocità di stallo basse, aumentano le possibilità di sfruttare tutto lo sfruttabile. L'atterraggio è normale con l'ausilio dei diruttori, che si azionano grazie a una leva sul cielo cabina.

Prezzi
il Class che ha tutto di serie(compresa la strumentazione digitale ecol 912) 86280 Euro
Il Doc col 503 59040 Euro

Sito Casa madre:
www.pipistrel.it









Marcello
-muccarolo-

"Ok sei un King!.... ma che hai risolto così!?!?"

Edited by - Marcello on 28/02/2007 01:50:10
Go to Top of Page

Tellurico
Pterodattilo

Italy
6040 Posts

Posted - 28/02/2007 :  11:08:55  Show Profile  Visit Tellurico's Homepage
Marcello, è giunto il momento del Silent...

Giuliano
Go to Top of Page

Marcello
Pterodattilo

Italy
735 Posts

Posted - 13/04/2007 :  14:38:10  Show Profile  Visit Marcello's Homepage  Click to see Marcello's MSN Messenger address
Ciao a tutti

Aviatika MAI-920

Aggiungo una piccolissima recensione su un aliante VDS davvero strano in cui mi sono imbatutto per la rete... direi che a occhio e croce rispetta perfettamente pesi e velocità... La forma è un pò stravagante ma non fatevi trarre in errore. La qualità c'è tutta. Infatti era prodotto ne più ne meno dagli stessi operai che producevano i MIG-29... infatti l'Aviatika è proprietà MIG. Chiaramente le prestazioni sono tutta un altra storia.
E' interessante vedere la "modularità" delle costruzioni di questa casa russa. Difatti con la stessa fusoliera e ala ha fatto ben un aliante, un ultraleggero(biplano) in diverse versioni anche certificato e un autogiro.

Dati
Apertura Alare: 10 m
Lunghezza: nd
Superficie Alare: 10 mq
Aspect ratio: nd
Profilo Alare Utilizzato: nd
Peso a vuto: 103 kg
Peso massimo al decollo: nd
Posti: 1

Prestazioni
Velocità di stallo(full flap): 50 km/h
Velocità di crociera: 55 km/h
Vne: 120 km/h
Efficienza max: 1:15

Il prezzo di questa bellezza non ci è dato saperlo
Sito Casa Madre: www.oskbes.ru (anche english)









Marcello
-muccarolo-

"Ok sei un King!.... ma che hai risolto così!?!?"
Go to Top of Page

Tellurico
Pterodattilo

Italy
6040 Posts

Posted - 13/04/2007 :  15:14:02  Show Profile  Visit Tellurico's Homepage
Sarà pure un piccolo Mig ma a vederlo mi si drizzano i capelli (e non i capezzoli)

Giuliano
Go to Top of Page

icenix
Pterodattilo

Switzerland
930 Posts

Posted - 13/04/2007 :  16:15:02  Show Profile
Si fa presto a dire Mig...

Una cosa mi ha turbato (oltre alla foto):
Velocita' di stallo full flap 50.
Velocita' di crociera (presumo senza flap) 55.
Praticamente il volo di crociera è uno stallo perenne.

Spero che il comportamento in vite sia spettacolare............

Roberto Nivini -- HB-1942 V1
ACAO Calcinate
Go to Top of Page

michele
Pterodattilo

Italy
4917 Posts

Posted - 13/04/2007 :  16:36:31  Show Profile
ah ah!! viaggi costantemente in prestallo

Michele Borghi
AVL - http://www.avl.it

Se la prima volta non ti riesce, il paracadutismo non fa per te. [Legge di Murray]
Go to Top of Page

AlbertOne
Pterodattilo

Guatemala
2925 Posts

Posted - 13/04/2007 :  16:41:49  Show Profile  Visit AlbertOne's Homepage
..viaggi... mi pare un parolone..
Meglio dire stalli praticamente in previaggio!!!!
Go to Top of Page

zackbox
Aquilotto

271 Posts

Posted - 13/04/2007 :  17:59:32  Show Profile  Visit zackbox's Homepage  Click to see zackbox's MSN Messenger address
quote:
Originally posted by AlbertOne

..viaggi... mi pare un parolone..
Meglio dire stalli praticamente in previaggio!!!!



ROTFLMAO!!!!
Go to Top of Page

michele
Pterodattilo

Italy
4917 Posts

Posted - 15/04/2007 :  13:59:41  Show Profile
urgh, e' un anagramma??

Michele Borghi
AVL - http://www.avl.it

Se la prima volta non ti riesce, il paracadutismo non fa per te. [Legge di Murray]
Go to Top of Page
Page: of 2 Previous Topic Topic Next Topic  
Previous Page
 New Topic  Topic Locked
Jump To:
PostFrontal Forum © PostFrontal - La community del Volo a Vela Go To Top Of Page
This page was generated in 0.09 seconds. Snitz Forums 2000

Suggerimenti dello staff:

                                         

Note legali (italiano):
Privacy Policy Cookie Policy
Legal notice (english):
Privacy Policy Cookie Policy

PostFrontal S.A.S. di Giuliano Golfieri & c. - P.I. 05264240960