PostFrontal Forum
PostFrontal Forum
PF Home | International_Forum | Profile | Register | Active Topics | Members | Search | FAQ

 All Forums
 Area tecnica
 Strumentazione
 Quale ELT?

Note: You must be registered in order to post a reply.
To register, click here. Registration is FREE!

Screensize:
UserName:
Password:
Format Mode:
Format: BoldItalicizedUnderlineStrikethrough Align LeftCenteredAlign Right Horizontal Rule Insert HyperlinkInsert EmailInsert Image Insert CodeInsert QuoteInsert List
   
Message:

* HTML is OFF
* Forum Code is ON
Smilies
Smile [:)] Big Smile [:D] Cool [8D] Blush [:I]
Tongue [:P] Evil [):] Wink [;)] Clown [:o)]
Black Eye [B)] Eight Ball [8] Frown [:(] Shy [8)]
Shocked [:0] Angry [:(!] Dead [xx(] Sleepy [|)]
Kisses [:X] Approve [^] Disapprove [V] Question [?]

 
   

T O P I C    R E V I E W
Berto Posted - 14/09/2012 : 15:23:34
Ho recentemente acquistato un PLB (nuova generazione a 406MHz) a complemento del vecchio ELT a 121.5 MHz che ho attualmente in aliante.
Nel valutare un upgrade proprio al vecchio ELT mi sono venuti parecchi dubbi per gli alianti con fusoliera in carbonio.
E' già risaputo che il carbonio scherma, per cui l'antenna dell'ELT deve essere portata in zona non schermata, ma mi è occorso che questo è vero anche per l'antenna GPS.
Mi ero orientato per un Kannad INTEGRA, che ha rispetto agli altri il vantaggio di avere un antenna interna di backup, ma ha un GPS interno, per cui se non viene sbalzato fuori dall'aliante nell'impatto non serve assolutamente a nulla.
Di contro quelli con il GPS esterno, hanno il problema contrario: se nell'impatto un'antenna (quella GPS o quella dell'ELT) si stacca sono completamente inutili.
Chi di voi ha un ELT di nuova generazione come ha risolto il problema?

Ciao a tutti,
Berto.
3   L A T E S T    R E P L I E S    (Newest First)
Lukes Posted - 30/11/2012 : 13:34:27
quote:
Originally posted by Berto

... ma negli alianti "moderni" non c'è proprio spazio dove metterlo e in caso di antenna esterna questa deve essere piazzata fuori (non credo nessuno l'abbia mai fatto), o nel cockpit (ho visto tante antenne GPS nei cockpit, ma mai un'antenna ELT, vista la sua lunghezza deve essere oltremodo scomoda ...)
C'è qualcuno che ha risolto questo problema?
Deve esserci, in molte gare l'ELT è obbligatorio, fatevi sentire.



Molti alianti in fibra di carbonio mostrano l'antenna dell'ELT da 20cm piazzata parallelamente alla fusoliera, all'interno di essa, appena sotto alla cerniera della cappottina, se incernierata lateralmente.

Pubblicita: il SaFly ha l'antennina satellitare che e' quadrata (4.5x4.5cm).
Questa e' l'installazione su un Arcus T di un aeroclub svizzero: sporgono solo antenna GPS e sat



Berto Posted - 14/09/2012 : 18:02:46
Esattamente il mio problema, negli alianti vecchi l'ELT si poteva piazzare nel "portabagagli", dietro la testa del pilota (dove è il mio attuale, anche se non sono proprio contentissimo di una massa installata con 4 vitine su un foglio di vetroresina sottile proprio dietro la mia), ma negli alianti "moderni" non c'è proprio spazio dove metterlo e in caso di antenna esterna questa deve essere piazzata fuori (non credo nessuno l'abbia mai fatto), o nel cockpit (ho visto tante antenne GPS nei cockpit, ma mai un'antenna ELT, vista la sua lunghezza deve essere oltremodo scomoda ...)
C'è qualcuno che ha risolto questo problema?
Deve esserci, in molte gare l'ELT è obbligatorio, fatevi sentire.
libelle Posted - 14/09/2012 : 16:25:35
Hai fatto bene a dotarti di un PLB proprio perché è un oggettino che si può tenere in tasca o agganciato la paracadute.Nel caso un pilota sia costretto a saltar fuori dal suo aliante in volo (a seguito di una collisione per esempio) il pilota va da una parte e l'aliante (con il suo ELT) cade da un'altra parte. I soccorsi avranno quindi la traccia del relitto e non del pilota, che magari è finito appeso ad un albero anche a qualche chilometro di distanza.
Gli alianti con fusoliera in carbonio, non sono completamente realizzati con questo materiale: la deriva rimane in vetroresina. Perchè? Perché la deriva stessa incorpora l'antenna della radio e se fosse affogata dentro una struttura di carbonio, anche le trasmissioni/ricezioni radio sarebbero fortemente ostacolate.
Riguardo all'antenna dell'ELT, così come quella di un EPIRB (il "fratello" per uso nautico dell'ELT) o lo stesso PLB, è molto importante che l'antenna sia sempre rivolta verso l'alto. L'antenna infatti crea una "bolla" di trasmissione che si propaga soprattutto verso l'alto per raggiungere i satelliti. Nel malaugurato caso l'aeromobile si rovesci (come è accaduto di recente nell'incidente dell'ARCUS vicino Perugia) l'antenna dell'ELT trasmette direttamente....nel terreno e il segnale può essere veramente ostacolato, al punto tale da non essere captato dai satelliti.
C'è da dire inoltre che eventuali malfunzionamenti dell'ELT non provvisto di antenna integrata, vanno ricercati anche a livello di danni ai cablaggi.
Mettiamo che su un aliante in carbonio, l'antenna venisse realmente installata dentro la deriva. Nel caso di un atterraggio fuoricampo non riuscito, se si spezza la coda (eventualità non certo rarissima) si stacca di netto anche il cablaggio e l'ELT sarebbe completamente impossibilitato a trasmettere.
Stesso problema se si finisce in acqua: se si bagna il cavo o il connettore, il segnale va a farsi friggere.
Si potrebbe quindi optare per un ELT con antenna integrata, però dovrebbe essere sistemato intorno all'abitacolo, in modo che non sussistano schermature di sorta e l'antenna avesse libera trasmissione verso il cielo, attraverso il plexiglas della capottina, che ovviamente non costituisce schermatura. Il problema è tutt'altro che di facile risoluzione in quanto spazio per piazzare un ELT, anche se molto piccolo, non c'è.

PostFrontal Forum © PostFrontal - La community del Volo a Vela Go To Top Of Page
This page was generated in 0.14 seconds. Snitz Forums 2000

Suggerimenti dello staff:

                                         

Note legali (italiano):
Privacy Policy Cookie Policy
Legal notice (english):
Privacy Policy Cookie Policy

PostFrontal S.A.S. di Giuliano Golfieri & c. - P.I. 05264240960